Chi sono?

Bella domanda…

 

Sono un sacco di cose: mamma di Federico – 2 anni, Simone e Valerio – gemellini ultimi arrivati di due mesi, moglie di Davide, impiegata, ex pallavolista ma sempre sportiva, musicista (ci provo almeno), metallara, appassionata di lettura, scrittura, cinema, musica. Birraiola convinta – ma anche il prosecco ha il suo bel perchè, mangiatrice di Nutella a tradimento, produttrice di torte “per la merenda dei piccoli”, chef improvvisata non appena ho un’oretta di tempo per cucinare un pasto semi decente. Educatrice a tempo pieno – e sì, anche quando pensi di essere al sicuro nel tuo ufficetto un pensiero è sempre rivolto ai tuoi nanetti pestiferi e una chiamata ai nonni la fai per assicurarti che siano ancora vivi (i nonni) – sempre presa ad architettare, e a volte costruire, nuovi giochi stimolanti che tengano lontana la maledetta televisione o il tablet o cellulare di turno. Affascinata dal fai da te, decoupage, fimo, uncinetto, punto croce, sferruzzamento…Accanita frequentatrice di centri benessere, spa, terme e affini. Ex regina del pogo (se non sapete cos’è andate subito ad informarvi, brutti truzzetti!) e assidua partecipante a concerti e festival.

Ma fondamentalmente sono solo Cristina, una povera pazza sclerata che vuole condividere le sue esperienze di mamma e non. Per offrire (magari anche ricevere) solidarietà, conforto e perchè no, anche qualche buon consiglio, alle altre mamme e non; per farvi ridere, per farvi sognare, per farvi commuovere e…per farvi ridere ancora!

E allora…eccomi!!!

Ante Maternità:

e Post Maternità:

Aiut!